Eruzioni papulari

Pronto soccorso dermatologico


La caduta dei capelli

Cause di alopecia

Classificazione delle ustioni

La cura delle ustioni

Le ferite

Camera iperbarica

Le piaghe da decubito

Un'eruzione papulare consiste in piccole lesioni sopraelevate, solide, circoscritte e talora discromiche, accompagnate da rash cutaneo, di colore variabile dal rosso al purpureo, talore colore prosciutto magro, che insorgono nel corso di alcune malattie e che si definiscono papule, mentre il volgo, erroneamente, quando si parla di "papule" pensa alle lesioni bollose. Una papula è, invece, un piccolo rilievo della pelle, solido e generalmente di forma conica che, a differenza della pustola, non conteniene pus. Spesso le papule sono presenti in grappoli e sono accompagnate da rash cutaneo (cfr Lesioni della pelle rosse).


Una condizione che causa le papule è detta papulosi o papulomatosi.

Esempi di papulosi includono:

- Papulosi linfomatoide
- Papulosi Bowenoide (dovuta al papillomavirus)
- Papulosi a cellule chiare


Le papule possono essere causate da:

- Un'infiammazione, in genere causata da infezione o escoriazione della pelle.
- Accumulo di secrezioni di tessuto epiteliale (iperplasia) o di fluidi ghiandolari
-Presenza di un'infezione diffusa, come ad esempio l'istoplasmosi
-Ipertrofia delle cellule della pelle
-Acne

-Crescita anomala dei vasi sanguigni (vedi angioma)
-Verruche giovanili e seborroiche
-Sifiloderma
-Scabbia
-Allergie
-Neoplasie

Anamnesi ed esame obiettivo

Il primo passo consiste nel valutare l'eruzione papulare nell'insieme: notare il suo colore, I'aspetto e la localizzazione sul corpo del paziente. Verificare quando è avvenuta I'eruzione e se il paziente ha notato cambiamenti nell'eruzione da allora e se la lesione è pruriginosa o urente? Dolente o dolorabile o sensibile? Inoltre, chiedere di descrivere segni e sintomi associati, quali febbre, cefalea e disturbi gastrointestinali. Successivamente, raccogliere l'anamnesi riguardo allergie, eruzioni precedenti o malattie cutanee, infezioni, malattie dell'infanzia, anamnesi sessuale, compresa ogni malattia sessualmente trasmissibile (MST) e tumori. Il paziente è stato recentemente morso da un insetto (cfr febbre bottonosa) o un roditore o è stato vicino a qualcuno affetto da malattia infettiva? Ha assunto farmaci?


Argomenti di dermatologia